Dainese ISPO Winter Munich 2016

fiera internazionale degli sports equipment



 

Dainese spa conferma TconZERO comunicazione e l’arch. Baldan Davide per la direzione artistica e progettazione degli spazi espositivi a ISPO Winter Monaco di baviera dal 24 al 27 gennaio 2016.

Dainese esprime tutto il suo know how nella nuova collezione: safety, massima libertà nei movimenti, tessuti tecnici per tutte le condizioni climatiche, altissimo livello di tecnologia.

Presentato il nuovo programma flexagon, il nuovo paraschiena di livello 2, che, grazie all’innovativa tecnologia costruttiva, ridefinisce gli standard in termini di comfort e sicurezza.

Per seguire il concept aziendale è stato presentato un allestimento minimale che mettesse in evidenza il prodotto ed al tempo stesso facesse percepire la mission aziendale: tecnologia avanzata e massimi livelli di protezione.

L’allestimento è stato concepito con una serie di centine alte quasi sette metri che idelamente formano una protezione dell’area, metafora del concetto di protezione, core business di dainese.

Elementi espositivi organici in total white completano l’allestimento proponendo la reatante gamma di prodotti per lo sci, come helmets, googles e gloves.

Per dare maggiore evidenza al prodotto e sottolineando la qualità della esposizione, tutta la collezione safety e tessile è stata esposta in un unica referenza colore, ed un sistema scorrevole a scomparsa permette successivamente la presa visione di tutte le referenze colore e quindi tutte la gamma completa della collezione, mantenendo comunque essenziale tutto il sistema espositivo.

Un’area Heritage liberamente accessibile, con oggetti appartenenti alla storia e usati dai grandi campioni dello sci mondiale, completa l’esposizione.

Una libertà di spazio e movimento abbinata ad un sistema tecnologico di esposizione, allineano il concetto espositivo alla mission del brand.

committente:

Dainese S.p.A.

Multisport Manager Dainese S.p.A.:

David Manzardo

Concept Design:

TconZERO comunicazione design studio

Design & Art Direction:

Arch. Davide Baldan